La canna di Francesco Monte: we jammin’

Spread the love
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Francesco Monte, prima di tutto, ma chi é?

Mi sono accorta dell’esistenza di tale Francesco Monte imbattendomi qualche tempo fa in una puntata di Pomeriggio 5 – e già potrei terminare qui – dove si discuteva animosamente e con estrema empatia del fatto che ormai avesse, al posto dei suoi capelli da bambino della pubblicità dell’Orzo Bimbo, un copricapo tribale fatto con corna di bue muschiato, povero meschinetto, essendo stato appena tradito dalla fidanzata.

Le abilità di questo ragazzo si possono subito elencare dando un’occhiata alla sua “carriera” televisiva: corteggiatore a Uomini e Donne, tronista di Uomini e Donne, fidanzato ed ex di tronista, fidanzato di Cecilia Rodriguez, ex fidanzato cornuto in diretta di Cecilia Rodriguez, partecipante all’Isola dei Famosi, ex naufrago dell’Isola dei Famosi accusato di essere tossicodipendente, sempre in diretta. Una vita di sesso, droga e Biagio Antonacci. La fregna è il cardine del suo successo tra le giovini e meno giovini donne.

Insomma, Francesco Monte ha dato al mondo un contributo importantissimo.

Partiamo dagli inizi: questo bel figliolo, che di sicuro avrà avuto grossi problemi a trovare una fidanzata nella vita reale, decide di andare a cercare l’amore vero da Maria De Filippi. Solo all’ultimo la dama da lui corteggiata (Teresanna Pugliese), al momento della scelta preferisce il rivale e lui, per riprendersi dal colpo e dal cuore ferito, accetta il trono l’anno dopo, dove ritrova la tizia che l’ha scaricato l’edizione prima a corteggiarlo. Che storia romantica. I due litigano, si amano, si odiano, ma poi si fidanzano. Purtroppo questa meravigliosa e discretissima storia d’amore finisce ed ecco che il Francesco mi incontra Cecilia Rodriguez e se ne innamora perdutamente, ricambiato.

La sua professione cambia quindi da tronista a fidanzato di. Chissà se ha anche rifatto la carta d’identità per metterlo bello in chiaro e per iscritto.

Premettendo che io schifo tutti e tre i fratelli Rodriguez, premettendo anche che me ne fotto altamente di quello che fanno e dicono, Cecilia decide di fare al suo fidanzato il regalo più grande che potesse esistere: mettergli le corna in diretta al Grande Fratello Vip. Sei stata veramente magnanima Ceciu.

Si scatena la polemica, Francesco Monte appare come un gattino annaffiato che miagolerà, triste, inconsolabile, ma verosimilmente maturo, accettando il suo nuovo status di cornuto professionista (altra carta d’identità).

Le donne impazziscono per il suo modo di fare calmo e rispettoso anche di fronte all’umiliazione pubblica, svengono quando lo incontrano, postano insulti terribili alla Rodriguez media e lui diventa un eroe.

Viene quindi subito reclutato per l’Isola dei Famosi, sull’onda del suo cuore spezzato. Lui è deciso a dimenticarla, a ricomporre i pezzi della sua anima rimasti chiusi nell’armadio del Grande Fratello Vip affrontando questa sfida, dove vuole intraprendere un percorso intimo di autoaiuto, dove vuole prendere coscienza di sé e delle sue mete future. Il tutto in diretta tv.

Ormai lo sappiamo, i vip mica vanno all’Isola per fare spettacolo e vincere, ma per fare un percorso interiore, scemi noi che pensiamo male.

Francesco Monte parte benissimo, diventa il leader della prova premio già alla prima settimana, ma ciò gli conferisce un arduo compito: mandare dritta dritta in nomination una persona a sua scelta. Siccome per lui la gioia sembra non esistere, ma nemmeno il fiuto del pericolo e l’acutezza, sceglie Eva Henger, che la prende benissimo e dichiara in diretta tv che quel bel faccino pulito col cuore spezzato, tenero come il tonno rio mare e dolce come un cavolino alla panna, ha portato la droga nel programma.

Cala il gelo.

In studio il panico per 2 o 3 secondi, dopodiché tutti cominciano a fare finta di niente e si passa avanti, come se la casta e sicuramente sobrissima da tutta la vita Eva avesse detto che Francesco non aveva voluto darle un chewing gum nella casetta dove alloggiavano prima di lanciarsi col paracadute in mare.

Il giorno dopo Barbarella D’Urso nostra non poteva mica fare finta di niente, non credeva alle sue orecchie e daje di nuovo a parlare del povero Francesco Monte martirizzato e ingiustamente (così dice lui) accusato di essere un drogato e di aver messo in pericolo anche gli altri partecipanti con il suo deprecabile atto.

Prima di tutto, all’epoca mia chi non faceva girare era un infame, forse Eva l’ha presa male per questo, secondo poi, a me sfugge un tassello importante: la difesa di Francesco in questa situazione su cosa si basa? Sul fatto che è bellino e cornuto?

Ora, io ho una mia posizione sulle droghe leggere, che credo vadano legalizzate, ma questo non conta. Quando si firma un contratto di lavoro, si accondiscende a tutte le clausole, tra cui, nel caso dell’Isola dei Famosi, anche quella di non consumare sostanze stupefacenti di alcun tipo, pena l’espulsione.

Caso strano, non esistono filmati che vedono il povero piccolo San Francesco fare uso di cannabis, ma sinceramente, stento a crederci, mentre non stento a credere che una cannetta se la siano fatta, tutti insieme. Come se poi non sapessimo che cosa si sparano nel naso e in vena alcuni personaggi dello spettacolo (Nadia Rinaldi in passato è stata arrestata per possesso e spaccio di cocaina, così per dire).

Alla fine Francesco Monte deve di nuovo ringraziare la fregna: si è ritirato dal gioco, ma non riesco a capire come, sono tutti dalla sua parte invece di supportare la scelta di Eva Henger di denunciare il fatto, anche se palesemente per rosicamento e nella modalità sbagliata. Insomma, lei passa come l’infamona che fa la spia e lui come la perenne vittima di donne cattive e arriviste.

La sua popolarità già in ascesa per essere cornuto è salita ancora di più verso le stelle, è passato da sfigato a martire senza passare dal via. Non ha nemmeno dovuto morire di fame sull’Isola per fare un po’ di strada e vedersi sulle copertine.

Detto tutto ciò: ma si può sapere cosa ce ne fotte? Eppure niente, ogni giorno ore ed ore di trasmissioni televisive a commentare l’accaduto.

Come finirà questa vicenda? Il povero Francesco se la caverà? Io direi sticazzi. Presumibilmente troverà un’altra bella gnocca a salvarlo dall’oblio.

 

 

Comments

comments

Cosa ne pensi? Rispondi qui!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.