Compleanno e Bipolarismo Selvaggio

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il compleanno è davvero un momento complesso della vita.

Oggi è il mio compleanno. Sembrerebbe un giorno qualunque, se non fosse che da diversi anni, la questione si è fatta annosa. Annosa non solo nel senso che gli anni si stanno pericolosamente moltiplicando, ma anche perché divento scema.

La prendo male, tutte le contraddizioni che da tempo banchettano nel mio cervellino cominciano a muoversi e ad attaccare briga una contro l’altra.

In realtà non è che ci tenga poi così tanto ai festeggiamenti pomposi, preferisco qualche amico, i miei figli e un po’ di ottimismo. In realtà vorrei che la mia esistenza venisse celebrata come una delle cose più importanti che le svariate ere della Terra abbiano accolto nella propria storia.

Non amo che mi vengano fatti gli auguri, perché, anche se non sembra, sono timidina in queste occasioni, ma minchia se qualcuno si dimentica, me ne accorgo subito e me lo ricordo per lungo tempo.

Non chiedo regali, non do peso alle cose materiali, basta il pensiero. Ma ogni tanto una dimostrazione tangibile del mio valore sarebbe gradita, una sorpresa, qualcosa che è stata pensata per farmi felice senza che debba chiederla.

Sono felice dei grandi e molteplici traguardi raggiunti fino ad oggi, ma mi viene il magone a pensare a quante cose vorrei fare e non ci riesco, a quanti sogni nel cassetto ho ancora e a quante minchiate abbia già fatto.

Insomma che, va bene tutto, solo che il mio incipiente invecchiamento si dimostra palesemente in questi segni di sindrome bipolare selvaggiache sempre di più sta prendendo il sopravvento. Vorrei tutto e niente, quindi non sono mai contenta.

Nonostante tutto, anche se può sembrare infantile, il giorno del mio compleanno lo considero comunque, un giorno speciale.

Ringrazio tutti per gli auguri ricevuti, ringrazio chi vorra dividere il prossimo anno con me e chi ci sarà ancora per quelli dopo. Scusate, ma ce ne saranno ancora tante di cazzate da sopportare! E anche sbalzi di umore da psicolabile.

Baci Baci! Messaggio Satanico- Elio e le Storie Tese

Comments

comments

Cosa ne pensi? Rispondi qui!