Fescion e Outfit da Gelo: buttarsi nell’armadio

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Eccoci nella nuova rubrica inutile e non richiesta del blog, in collaborazione con le #mammeallegre! Esordiamo nella categoria Fescion con un argomento molto discusso: outfit da gelo, come arrangiarsi?

E’ ovvio, la moda non può andare d’accordo col freddo polare, soprattutto per una come me che conta nel budget “armadio” circa 50 euro l’anno, ma anche io ho un outfit da gelo.

Quindi non vergognatevi care, è tutto normale. Noi, donne che ce ne fottiamo dei trend (a volte per cause di forza maggiore), ci copriamo a caso.

Brevemente vi descriverò il mio outfit da gelo di oggi. Tenete presente che qui a Genova ci sono 9 gradi, ma un vento ghiacciato potentissimo, per cui non ci si può salvare in nessuna maniera dal congelamento istantaneo dei piedi e delle mani, soprattutto se si va a lavoro a piedi.

Dunque: doppia maglia prima di tutto, ma ancora prima, reggiseno sportivo che copre di più. Sopra le due maglie, una bianca e una nera (regalata dal pub vicino a casa), un gilet lungo, di lana, inguardabile.

Ma veniamo al punto forte, quello che fa del tuo outfit da gelo una leggenda e un’arma anti stupro: prima di tutto calza a maglia! La mia è orgogliosamente a quadri bianchi e neri, orribile. Ma poi sicuramente calzino di spugna corto, rubato a mio figlio adolescente e che quindi mi sta pure grosso.

outfit da gelooutfit da gelo by night

Non è finita qui, perché cercando e cercando nei cassetti, come una reliquia ho estratto i calzettoni (sopra a destra potete ammirarne una versione by night offertaci da La Ste)! Quelli “normali” tinta unita sono a lavare, devo quindi, con estrema spavaldaggine, indossare quelli multicolore, sgualciti e con l’elastico mollo. Un trionfo del rosa con prepotenti ingerenze di altri colori a caso. A ricoprire la vergogna, ovviamente pantaloni della tuta. Concludo con estrema sicurezza: la scarpa da ginnastica da 12 euro. Un must che tutte dovremmo avere. Se devi andare in giro conciata così, ma che senso può avere spendere più di 15 euro per un paio di scarpe?

outfit da gelo

Insomma mie care, questi sono i capi saldi per l’outfit da gelo, ovviamente potete spingervi anche oltre e indossare cappellini osceni e sciarpe con le winx perché non avete mai pensato a comprarvene una per voi, non c’è limite alla fantasia!

Si è vero, noi donne dovremmo poterci sentire a nostro agio, comode e belle in qualsiasi situazione, ma quando non ci è possibile scegliere, ecco che la nostra capacità di adattamento prende il sopravvento e si trasforma in creatività, come ci mostra La Kikka in questa foto sull’autobus di qualche giorno fa. D’altra parte anche nelle gallerie di arte moderna ci troviamo davanti ad opere di cui non capiamo il significato.

outfit da gelo in viaggio

Detto ciò, devo ammettere che la calza a maglia è uno dei mali del mondo, scende continuamente e non è che ci si possa tirare su il cavallo ogni tre minuti in pubblico, ma anche questo fa parte del nostro spirito di sacrificio femminile.

Alla fine, anche se con outfit da gelo inguardabile, tornerete comunque a casa con due pezzi di ghiaccio al posto dei piedi, è chiaro e fisiologico, magari ancora riuscirete a sentirvi le gambe. Ma non ve l’assicuro.

Certamente non verrete scocciate da uomini insistenti e nessuno vi parlerà, il che non è sempre male, soprattutto la mattina.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Comments

comments

Cosa ne pensi? Rispondi qui!