Natale e la preparazione (estenuante) al lieto evento

Natale sta arrivando! Non è una minaccia, è un dato di fatto.

Io ho già fatto outing: amo il Natale, la sua atmosfera che per me rimane magica, le tradizioni di famiglia, le magnate come se non ci fosse un domani e un medico che dopo l’Epifania ti fa fare l’eco doppler alle carotidi.

Tutto molto bello, luccicante, l’odore di croccante alle mandorle dei mercatini, il puzzo di fritto che ti accompagnerà per giorni dopo esserne uscita, l’ammmore e la gioia.

Ecco però, al Natale bisogna anche arrivarci sani di mente e di solito gli impegni dell’afterimmacolata non te lo permettono. Continue reading “Natale e la preparazione (estenuante) al lieto evento”